Essere sostenibili

L’importanza delle tecnologie delle comunicazioni per la vita delle persone e per lo sviluppo economico e sociale delle comunità è in costante crescita. Da questo discende il ruolo di primo piano di Telecom Italia nelle vicende dei Paesi in cui opera.


Pur essendo le telecomunicazioni sono un settore a basso impatto ambientale, è un dovere - per un’azienda sostenibile - fare tutto il possibile per ridurre la propria impronta ambientale. Da questa consapevolezza discendono tutte le iniziative che Telecom Italia pone in essere.

Il contributo del Gruppo
alla società e all’ambiente

Inestimabile è il contributo che una grande azienda di telecomunicazioni può dare alla comunità in termini di sostenibilità. A titolo di esempio: il superamento del digital divide; l’innovazione a servizio della qualità della vita dei cittadini; la protezione e la sicurezza delle comunicazioni l’offerta di servizi e prodotti che contribuiscono a ridurre l’impatto ambientale.

La gestione dei rischi sociali

Violazioni dei sistemi di sicurezza e privacy della rete; utilizzo dei servizi di TLC lesivo del benessere psico-fisico dei minori; digital divide. Questi sono alcuni tra i rischi sociali, maggiormente legati all’esercizio delle telecomunicazioni, che Telecom Italia è fortemente impegnata a combattere.

La gestione dei rischi ambientali

In Telecom Italia apposite strategie e procedure di Business Continuity considerano e monitorano attentamente i rischi che le condizioni ambientali esterne possono costituire per la continuità del business (tra questi: i terremoti, le inondazioni e le precipitazioni, anche determinati dai cambiamenti climatici).

Il Sistema di gestione
della Business Continuity

Il nuovo Business Continuity Management System del Gruppo Italia adotta le indicazioni contenute nella ISO 22301 nelle quali si enfatizza, tra l’altro, l’importanza di: comprendere le esigenze degli stakeholders, in termini di Business Continuity; attivare controlli per fronteggiare le interruzioni dell’operatività dovute a cause accidentali; valutare l’efficacia del sistema di gestione della continuità operativa.

I Diritti Umani

Per assicurare il rispetto dei Diritti Umani nelle proprie operazioni, da anni Telecom Italia ha adottato il framework dell’ONU su Business & Human Rights. In questo contesto Telecom Italia considera anche quei diritti tipici della società dell’informazione quali, ad esempio, il diritto ad avere accesso alle informazioni, il diritto alla tutela della privacy e della sicurezza online.

PER APPROFONDIRE

PROFESSIONE EMERGENZA

La gestione delle grandi emergenze ma anche le attività di pianificazione e di strategia per gestirle al meglio

SMART CITIES

Le città in cui viviamo si trasformano e diventano sempre più a misura di chi le vive tutti i giorni.

L’innovazione al servizio delle città Smart

Questo sito utilizza cookie analitici di terze parti al fine di raccogliere informazioni aggregate sul numero degli utenti e su come visitano questo Sito.
Se vuoi sapere di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

Chiudi informativa